Mese: Novembre 2016

Guardare

Quasi sempre sono le situazioni più normali, quotidiane, direi oscenamente banali a cambiare un giorno, un'ora o una settimana. Non pretendo di parlare del cambiamento di una vita, quello che…
Leggi tutto

Le sentinelle

Guardateli... sì, guardateli da lontano come sono fieri e dritti, senza neanche l'ombra di un cedimento. Sono stati messi lì per sorvegliare, per guidare e per sconfiggere le forze del…
Leggi tutto

Elizabeth Bennet all’ufficio postale

Lizzie e i signori Gardiner erano ormai in viaggio da due settimane. Erano appena arrivati a Los Angeles, e non capiva dove fossero finiti. Non conosceva questo villaggio del Derbyshire,…
Leggi tutto

Yrghalai – space

Nel regno di Yrghalai la pace regnava da molti secoli dopo l’ultima grande guerra, ormai una leggenda, quasi una favola per bambini. Ma uno spettro minaccioso e cupo aleggiava nell’aria,…
Leggi tutto

Katerina e sua figlia

Bulgaria, 1490. Katerina Petrova si accarezzava la pancia e pensava al suo bambino. «Sarai bello come la tua mamma e forte come la nostra stirpe, la stirpe Petrova.» (altro…)
Leggi tutto

Quello che va fatto

Edeline Potter aveva sempre agito secondo ciò che andava fatto. Fin da bambina valutava con occhio razionale la realtà che la circondava, e in base a quella agiva secondo necessità.…
Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi